A casa con i suoi, la commedia con Matthew McConaughey e Sarah Jessica Parker su La5 il 7 gennaio 2024

A casa con i suoi

A casa con i suoi

Guida Tv

Il film dei mammoni alla riscossa, se così si può dire. Una commedia romantica ed esilarante da vedere nella prima serata del 7 gennaio su La 7.

Tripp, a trentacinque anni, vive ancora con i genitori, che disperano di riuscire a farlo uscire di casa. Tuttavia, una consulente “sexy e country” potrebbe essere la chiave per risolvere la situazione e far innamorare il protagonista. In Italia, il film “A casa con i suoi” ha incassato 1,8 milioni di euro nelle prime sei settimane e 567 mila euro nel primo weekend.

Amore e terapia della Libertà, in una commedia dal successo assicurato, americana e sentimentale

Amore e terapia della Libertà, in una commedia dal successo assicurato, americana e sentimentale

La storia ci porta nel cuore di una commedia sentimentale americana, che continua a riscuotere successo nonostante siano passati tanti anni. Le commedie, infatti, sono sempre ben accolte perché garantiscono un finale felice. “A casa con i suoi” riflette la realtà attuale del vivere con mamma e papà. Tripp, un trentacinquenne con la passione per la vela e le donne, torna a casa solo per godere dei comfort offerti dai genitori, evitando relazioni che possano compromettere la sua vita da single.

La Terapia di Paula non è un trappolone, ma un miele d’amore

La svolta arriva quando i genitori di Tripp decidono di assumere Paula, una consulente delle relazioni familiari interpretata da Sarah Jessica Parker. Paula, convinta che gli uomini come Tripp soffrano di bassa autostima, cerca di far innamorare i suoi clienti di sé per spingerli ad abbandonare il nido familiare. Tuttavia, Paula si trova di fronte a un uomo diverso dai suoi soliti clienti: Tripp è sicuro di sé, ha una vita sociale attiva e affascina facilmente le donne. Scopre che Tripp non riesce a lasciare i genitori a causa di una tragedia personale e inizia a provare veri sentimenti per lui.

Il regista Tom Dey, alla sua terza esperienza cinematografica, dirige una commedia piacevole che decolla nella seconda metà, bilanciando umorismo e malinconia. La madre di Tripp, interpretata da Kathy Bates, rivela la difficoltà di smettere il ruolo di madre e tornare ad essere solo moglie, mettendo in luce il tema della resistenza dei genitori alla separazione dai figli. Nonostante il rischio di cadere nella riflessione sociale, il film mantiene un tono leggero e hollywoodiano.

Il film è un rifacimento della commedia francese “Tanguy” del 2001. Ha ottenuto un notevole successo al botteghino, incassando 24,6 milioni di dollari nella prima settimana e 128,4 milioni di dollari in totale a livello mondiale. Tuttavia, le recensioni sono state per lo più negative. Un punto di forza riconosciuto è stata la performance di Zooey Deschanel nel ruolo di Kit, l’amica di Paula.

“A casa con i suoi” è una commedia esilarante e ben ritmata, con un cast che comprende Matthew McConaughey e Sarah Jessica Parker, entrambi perfetti nei loro ruoli. Kathy Bates brilla nel ruolo della madre di Tripp, offrendo una performance memorabile. Il film è ideale per una visione spensierata, capace di far ridere e riflettere sulle dinamiche familiari.

Dettagli

  • Emittente: La 5
  • Regia: Tom Dey
  • Cast: Matthew McConaughey, Sarah Jessica Parker, Kathy Bates, Zooey Deschanel, Justin Bartha
  • Aggiornato il: 6 Giugno 08:54