Non perderti il secondo capito della saga Shrek 2 in onda stasera in tv 18 maggio su Italia 1

Shrek 2

Shrek 2

Guida Tv

Dove vedere il film Shrek2 stasera in tv su italia 1 alle 21:25. Continua la divertente saga d'animazione Shrek con nuovi personaggi e tante avventure per i protagonisti del film.

Per chi ama la saga d’animazione Shrek, questa sera non perderti il secondo capitolo con “Shrek 2” su Italia 1 alle 21:25. Il film segue le avventure di Shrek e Fiona, ormai sposati, mentre affrontano nuove sfide e incontrano nuovi personaggi che arricchiscono l’universo fiabesco creato dalla Dreamworks, mantenendo quell’umorismo, azione e scene toccanti che hanno reso iconico il primo film.

Il film, diretto da Andrew Adamson, Kelly Asbury e Conrad Vernon ebbe un notevole successo nel 20024, superando le aspettative del pubblico e della critica, e vincendo numerosi premi, tra cui il Teen Choice Award come miglior film commedia e d’animazione, due nomination agli Oscar e una ai Golden Globe, confermando l’apprezzamento globale.

Il successo di “Shrek 2” fu evidente anche dai risultati al botteghino, battendo il record di incassi precedenti nel primo weekend di programmazione e classificandosi al 30esimo posto tra i film con i maggiori guadagni di sempre.

Cast del film d’animazione: voci e doppiatori italiani

Il successo di “Shrek 2” è anche dovuto al cast stellare di doppiatori che hanno prestato le loro voci ai personaggi. Nella versione originale, Shrek è doppiato da Mike Myers, Ciuchino da Eddie Murphy, la principessa Fiona da Cameron Diaz, la regina Lillian da Julie Andrews, il gatto con gli stivali da Antonio Banderas e il principe Azzurro da Rupert Everett. Nella versione italiana troviamo invece Renato Cecchetto che doppia Shrek, Selvaggia Quattrini che presta la voce alla principessa Fiona e Pino Insegno che dà vita allo Specchio Magico.

Dove vedere Shrek2 stasera in tv: trama, cast e curiosità

Dove vedere Shrek2 stasera in tv: trama, cast e curiosità

Trama del film Shrek 2

Questo secondo capitolo della serie cinematografica di Shrek riprende le avventure dell’orco più famoso del cinema e della sua amata principessa Fiona. Ora sposati e felici, i due protagonisti si godono finalmente il loro viaggio di nozze. Al ritorno dalle vacanze, una notizia sconvolgente attende Shrek: i genitori di Fiona, i sovrani del regno di Molto Molto Lontano, desiderano rivedere la loro figlia e conoscere il coraggioso principe che l’ha salvata, per offrirgli la loro benedizione.

Per amore di Fiona, Shrek accetta di visitare i suoceri, lasciato il Re Harold e la Regina Lillian sotto shock alla vista della loro figlia rimasta nei panni di un’orchessa per sposare un orco vero e proprio. L’arrivo della coppia a Molto Molto Lontano, accompagnata dall’immancabile e tanto amato da tutti Ciuchino, lascia tutto il reame incredulo e sbigottito.

Da quel momento in poi, si sviluppa una vera e propria sfida tra Shrek e il Re Harold. Il sovrano, che sognava per sua figlia un vero principe, deciso nel realizzare questo desiderio, si rivolge alla Fata Madrina di Fiona, la quale tenterà con ogni sotterfugio, di far terminare il matrimonio della principessa per darla in sposa a suo figlio, il vanitoso principe Azzurro.

La malvagia Fata Madrina, vedendo l’amore sincero tra Fiona e Shrek, ricatta il Re Harold affinché elimini l’orco. Il re, quindi, ingaggia il gatto con gli stivali come sicario. Shrek, intanto,  viene lentamente ingannato dalla Fata Madrina, facendogli credere di non poter rendere felice Fiona perché è un orco.

Tra un susseguirsi di sotterfugi, inganni e pozioni magiche, l’amore tra Shrek e Fiona viene messo a dura prova dagli ostacoli che incontrano lungo il loro cammino, senza essere mai spezzato, dimostrando a tutti che l’amore vero va oltre le apparenze.

Ecco alcune curiosità su film d’animazione

Shrek 2” è stato dedicato alla memoria di William Steig, l’autore della fiaba originale su cui si basa l’intera saga che venne a mancare durante la produzione del film.

Il 16 dicembre 2004, “Shrek 2” ha realizzato una trovata pubblicitaria mai accaduta prima: la Gazzetta dello Sport, riconoscibile per il colore rosa della sua carta, venne stampata su carta verde per un giorno solo.

Nel film d’animazione, nella camera di Fiona, gli spettatori più attenti possono notare diversi dettagli che richiamano la sua infanzia, come un poster di Sir Justin, un chiaro riferimento al teen idol Justin Timberlake. Gli animatori, tuttavia, non erano a conoscenza del fatto che Cameron Diaz, la voce di Fiona, stava iniziando una relazione proprio con Timberlake in quel periodo, rendendo il riferimento ancora più curioso e significativo.

Antonio Banderas, che ha dato vita al personaggio del Gatto con gli Stivali nella versione originale del film, ha prestato la sua voce anche per le versioni spagnole e latinoamericane, rendendo il suo personaggio uno dei più amati del fil e apprezzato in tutto il mondo per il suo carisma e il suo umorismo.

 

Dettagli

  • Emittente: Italia 1
  • Regia: Andrew Adamson, Kelly Asbury e Conrad Vernon
  • Aggiornato il: 18 Maggio 12:27