Mission: Impossible – Fallout con Tom Cruise torna in onda questa sera su Italia 1

Mission Impossible

Mission Impossible

Guida Tv

Stasera in onda su Italia 1 il film record di incassi

Preparati ad una serata piena di azione ed adrenalina con la visione questa sera del film Mission: Impossible – Fallout. Il film, capitanato da Tom Cruise, porta avanti le avventure di Ethan Hunt, immergendolo in un vortice di nuovi alleati e vecchi antagonisti.

Ethan Hunt e il suo team si immergono in una frenetica corsa contro il tempo, costellata di colpi di scena mozzafiato e inseguimenti adrenalinici. Durante i 147 minuti di azione incandescente, ogni istante è carico di suspense, e Tom Cruise, protagonista indiscusso, si getta a capofitto nelle scene più audaci come imparare a pilotare un elicottero e lanciarsi da un Boeing aggrappato a una corda.

La visione di Tom Cruise che esegue acrobazie spericolate ha sempre un certo fascino e in “Mission: Impossible – Fallout”, le prodezze di Cruise non deludono, dato che è ormai nota la volontà dell’attore nel non volere controfigure per girare le scene più pericolose.

Rilasciato nelle sale cinematografiche di tutto il mondo nell’estate del 2018, il film diretto da Christopher McQuarrie è una vera e propria esplosione di azione e rappresenta un trionfo nell’ambito del cinema d’azione contemporaneo e uno dei successi più grandi di Tom Cruise al botteghino.

Tom Cuise e Alec Baldwin in "Mission: Impossible - Fallout"

Tom Cuise e Alec Baldwin in “Mission: Impossible – Fallout”

Scopri di più sulla trama e sul cast di Mission: Impossible – Fallout

La storia si svolge due anni dopo gli eventi del film precedente, con Ethan Hunt alle prese con gli ex membri del gruppo terroristico conosciuto come “il Sindacato”, ora riuniti sotto il nome di “Apostoli”. Dopo un tentativo fallito di sottrarre dei nuclei di plutonio al gruppo, il team continua la sua ricerca, sotto l’osservazione dell’agente della CIA August Walker. Gli eventi prendono una piega ancora più complessa quando Hunt viene sospettato di essere coinvolto come compratore dei nuclei. La trama si sviluppa tra inganni, alleanze e tradimenti, culminando in uno scontro finale nel Kashmir, dove Hunt e il suo team devono fermare un piano che minaccia la stabilità mondiale.

Il cast e i personaggi sono una parte fondamentale del successo del film. Oltre a Tom Cruise nel ruolo di Ethan Hunt, il cast vede la presenza di Rebecca Ferguson, Simon Pegg e Ving Rhames nei ruoli rispettivamente di Ilsa Faust, Benji Dunn e Luther Stickell, gli alleati di Hunt. Michelle Monaghan interpreta il ruolo della ex moglie di Hunt, Julia, aggiungendo un ulteriore livello di complessità emotiva alla trama.

Curiosità ed Aneddoti del Film

Il sesto capitolo della saga action spionistica con Tom Cruise, “Mission: Impossible – Fallout”, è ricco di curiosità ed aneddoti legati alla sua produzione. Continua a leggere per scoprire i curiosi fatti avvenuti nel film e che non conoscevi.

L’idea per la sequenza di inseguimento, per esempio, è stata presa da un cortometraggio intitolato “Rendezvous” e durante la scena dell’inseguimento a Parigi, sono state coinvolte numerose automobili guidate da controfigure.

Le scene finali girate in elicottero hanno avuto luogo a Queenstown, in Nuova Zelanda, mentre nella sequenza del “lungo filo” Tom Cruise si è calato lungo una corda da un elicottero in volo. L’attore protagonista ha seguito un intenso addestramento in Texas per imparare a pilotare un elicottero, e, durante le riprese a Londra, ha subito una frattura alla caviglia saltando tra due edifici.

Lo scontro decisivo tra i personaggi di Hunt e Walker è stato filmato sul Preikestolen in Norvegia, e Cruise è stato il primo attore di Hollywood a lanciarsi dall’esterno di un Boeing C-17 Globemaster III per un salto HALO.

Non solo, per girare il film “Mission: Impossible – Fallout” è stato costruito il più grande tunnel del vento verticale al mondo per l’addestramento, e Cruise ha effettuato oltre 100 lanci di addestramento prima delle riprese. Inoltre, sono stati creati, da un supervisore degli effetti speciali assieme da un team di modellatori, dei caschi speciali da far indossare indossare agli attori durante i lanci ad alta quota.

Tutte le riprese in caduta libera sono state effettuate utilizzando una macchina da presa Red Weapon con lenti IMAX e la sequenza veniva suddivisa in tre parti con giorni dedicati all’addestramento e alle prove.

Infine, il budget complessivo per lo sviluppo del film ammonta a circa 178 milioni di dollari, il più alto della serie.

Il film è stato accolto con entusiasmo sia dal pubblico che dalla critica, sia negli Stati Uniti, dove è stato rilasciato a luglio 2018, che in Italia, dove è approdato nelle sale cinematografiche ad agosto dello stesso anno, conquistando il cuore del pubblico in tutto il mondo.

Dettagli

  • Emittente: Italia 1
  • Aggiornato il: 9 Maggio 16:34