Sei Giorni Sette Notti film con Harrison Ford in prima serata il 1 giugno su Rete 4

Sei giorni sette notti

Sei giorni sette notti

Guida Tv

Harrison Ford con un'avventura che si tinge di romanticismo in Sei notte sette giorni: scopri la trama adrenalinica e quando guardare il film in prima serata su Rete 4.

Sei Giorni Sette Notti è un film del genere commedia del 1998, con protagonista principale l’attore hollywodiano Harrison Ford, famoso per aver interpretato il ruolo di Indiana Jones.

Diretto da Ivan Reitman, la pellicola presenta un cast importate con nomi come Harrison Ford, Anne Heche, David Schwimmer, Jacqueline Obradors, Temuera Morrison, Allison Janney, Douglas Weston, Cliff Curtis, Danny Trejo, Ben Bode, Derek Basco.

"Sei giorni, sette notti" continua a sorprendere per la bravura degli attori principali e per la delicatezza con cui narra le peripezie avventurose e le emozioni del cuore

“Sei giorni, sette notti” continua a sorprendere per la bravura degli attori principali e per la delicatezza con cui narra le peripezie avventurose e le emozioni del cuore

Trama del Film

Quinn Harris, pilota esperto, decide di cambiare bita e di abbandonare la frenesia della vita moderna per trasferirsi in un tranquillo arcipelago tropicale, dove si occupa di trasportare merci con il suo vecchio aeroplano. Un giorno, sull’isola arrivano Robin Monroe, una meticolosa redattrice di una rivista newyorkese, e il suo fidanzato Frank, in vacanza.

Robin, durante la sua vacanza, viene contattata dalla redazione per un lavoro urgente, costringendola a raggiungere la città di Tahiti per un appuntamento di lavoro. L’unico modo di raggiungere Tahiti è prendere l’aereo di Quinn. Il viaggio, di breve durata, si trasforma in un’avventura quando una tempesta li costringe a un atterraggio di emergenza su un’isola non segnalata sulle mappe.

Bloccati su quest’isola deserta, Quinn e Robin cercano di sopravvivere in attesa di soccorsi o passaggi di qualche imbarcazione. I giorni trascorsi sull’isola risultano essere pieni di pericoli ed ostacoli come la presenza di feroci pirati.

Al loro ritorno scoprono che la situazione familiare che avevano lasciato è cambiata. Frank ha iniziato una relazione con Angelica, la ragazza che stava con Quinn. Robin e Frank cercano di chiarire la situazione e tentano di andare avanti ma, durante il volo di ritorno a New York, la donna si rende conto che l’amore per Frank non era genuino, al contrario di quello sbocciato tra lei e Quinn, vero e profondo. Così, decide di scendere dall’aereo per seguire il suo cuore.

Curiosità su Sei giorni sette notti

Sei giorni sette notti è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 2 ottobre 1998. La data di uscita originale negli Stati Uniti è stata il 12 giugno 1998. Le riprese del film si sono svolte nel periodo dal 7 luglio 1997. Il film è stato girato e proiettato in 35 mm, con un rapporto d’immagine di 2,35:1. È stato realizzato a colori utilizzando il Technicolor. Per quanto riguarda il formato audio, il film è disponibile in DTS, Dolby Digital e SDDS. Le lingue originali del film sono inglese e tedesco.

Gli aneddoti raccontano che Harrison Ford scelse personalmente Anne Hache come sua partner, preferendola a attrici più famose come Gwyneth Paltrow, Julia Roberts, Meg Ryan e Uma Thurman. Hache, con il suo stile chic e leggermente androgino, era considerata da Ford perfetta per il ruolo di Robin, vice-caporedattrice di una rivista femminile per le giovani di New York. Robin, prossima alle nozze, durante una vacanza con il fidanzato naufraga insieme a Quinn, un pilota rude ed eccentrico interpretato da Ford, su un’isola sperduta del Pacifico.

Il naufragio offre ai protagonisti un’occasione per riflettere sulle loro vite: Robin è a un bivio decisivo, mentre Quinn si è lasciato alle spalle una delusione affettiva e molte illusioni di successo. Il lieto fine suggella un’unione inaspettata ma salvifica, confortando sull’idea che gli imprevisti della vita possano riservare sorprese positive, come un amore fuori dagli schemi. Il film presenta una lezione su quanto sia meglio seguire i capricci della vita piuttosto che contrastarli. La storia d’amore tra i due personaggi, così diversi tra loro – lei ambiziosa e in carriera, lui ritirato e in cerca di pace – si sviluppa lentamente tra le difficoltà della sopravvivenza, affrontando tempeste, frane, pirati assassini e salti pericolosi da scogliere. La commedia si distingue per la sobrietà della sua costruzione, nonostante le avventure adrenaliniche raccontate, evocando una nostalgia per la fine degli anni Novanta, quando viaggiare in aereo era un’attività quotidiana e spensierata.

Gli interpreti mostrano una sintonia evidente, nonostante alcuni dialoghi schematici e ingenui. La commedia riesce a mescolare sentimenti e avventura, bilanciando la lotta per la sopravvivenza e il riconoscimento dei propri sentimenti con momenti comici e grotteschi.

Non perdere il film in prima serata su Rete 4, in programmazione il 1 giugno a partire dalle ore 21:31. Nella stessa giornata, il palinsesto prevede le puntate delle serie tv celebri come Mr Wrong e La signora in giallo, Lo Sportello di Forum, Hamburg distretto 21 alle 15:34. Colombo e Terra Amara con le loro puntate giornaliere prima del film con Harrison Ford.

Dettagli

  • Emittente: Rete 4
  • Regia: Ivan Reitman
  • Cast: Harrison Ford, Anne Heche, David Schwimmer, Jacqueline Obradors, Temuera Morrison, Allison Janney, Douglas Weston, Cliff Curtis, Danny Trejo, Ben Bode, Derek Basco
  • Aggiornato il: 31 Maggio 16:07