Chi l’ha visto?, le anticipazioni di mercoledì 28 giugno 2023

Chi l'ha visto?
Chi l'ha visto?

Chi l'ha visto?

Guida Tv

Si torna a parlare della bambina di 5 anni scomparsa a Firenze, spunta un nuovo filmato, ma non solo: sono tanti i casi di cui si parla nella puntata di stasera.

Chi l’ha visto? è lo storico programma di Rai 3 dedicato ai casi di cronaca e in particolare alle storie delle persone scomparse. Milioni di spettatori da anni accendono il mercoledì sera su Rai 3 per seguire i casi di persone sparite nel nulla, gli appelli dei parenti che li cercano, le testimonianze di presunti avvistamenti. Ma non solo perché il programma spesso si occupa anche di casi di omicidi e crimini in modo più generale.

Non è mercoledì senza “Chi l’ha visto?” e Federica Sciarelli è pronta a condurre una nuova puntata in prima serata su Rai 3, nel tanto atteso penultimo appuntamento stagionale della trasmissione. Questa sera, l’attenzione sarà nuovamente concentrata sulla drammatica e misteriosa scomparsa di Kata, una bambina di soli 5 anni scomparsa nel nulla lo scorso 10 giugno nei pressi dell’ex albergo Astor di Firenze.

La bambina scomparsa a Firenze

Nella puntata di Chi l’ha visto si torna sul caso di Kata, cosa si nasconde dietro la sua scomparsa? E poi la telefonata di un signore giunta al centralino della trasmissione: “Cercate mia moglie”. Ma per la giustizia italiana quest’uomo la moglie l’ha uccisa e ne ha occultato il cadavere. Come mai vuole fare un nuovo appello? Ma anche il caso di Maria, scomparsa dalla provincia di Campobasso: è stata investita e nascosto il corpo?

Durante la trasmissione, saranno presentati due filmati cruciali che mostrano la piccola pochi minuti prima della sua scomparsa. Tuttavia, al momento attuale, non ci sono tracce di Kata e le indagini sono complicate.

Le immagini dei filmati, provenienti dal Comune di Firenze, rivelano anche una sequenza temporale in cui si verifica una violenta lite tra due famiglie coinvolte nell’occupazione abusiva di una delle stanze dell’ex albergo. È importante sottolineare che lo sgombero dell’hotel è iniziato solo una settimana dopo l’evento tragico. La Procura ha aperto un fascicolo per il sequestro di persona a scopo di estorsione, ma al momento non ci sono indagati ufficiali. Gli inquirenti, analizzando attentamente i filmati, stanno cercando di estrapolare nuovi dettagli e valutano diverse ipotesi, tra cui racket degli affitti abusivi e pedofilia.

Scomparsa anche Maria a Campobasso

Oltre al caso di Kata, la trasmissione si focalizzerà anche sulla vicenda di Maria, una persona scomparsa nella provincia di Campobasso. La figlia di Maria farà un appello durante il programma, invitando chiunque si trovi nella zona il giorno della scomparsa a fornire informazioni. La giovane donna desidera conoscere la verità sulla sorte di sua madre: è possibile che sia stata coinvolta in un incidente? E se sì, cosa è successo al suo corpo? L’ipotesi che sia stato nascosto viene presa in considerazione.

Uno degli episodi più sorprendenti della serata riguarda la telefonata di un uomo che, nonostante sia considerato il principale sospettato dell’omicidio della moglie e dell’occultamento del cadavere secondo la giustizia italiana, ha chiamato il centralino di “Chi l’ha visto?” per segnalare la scomparsa della stessa. Un paradosso inquietante che ha destato l’attenzione dei telespettatori.

Dettagli

  • Emittente: Rai 3
  • Aggiornato il: 28 Giugno 11:54