Il lato positivo, un film con Bradley Cooper e Jennifer Lawrence su Iris il 5 luglio 2024

Il lato positivo

Il lato positivo

Guida Tv

Il lato positivo si concentra sul difficile cammino di Pat verso la ricostruzione di una vita normale, segnato dall'incontro con Tiffany e dalla ricerca di un nuovo equilibrio interiore.

Nel 2012 esce il commovente film “Il lato positivo” diretto da David O. Russell e tratto un adattamento cinematografico del romanzo di Matthew Quick “L’orlo argenteo delle nuvole“. Quest’opera cinematografica non solo ha portato la giovane attrice Jennifer Lawrence a vincere un ambito premio, ma ha anche instillato nel pubblico un forte senso di ottimismo e speranza. La pellicola si distingue per il suo approccio realistico e privo di pregiudizi nell’esplorare il tema delle malattie mentali, focalizzandosi sul reintegro dei pazienti all’interno della comunità e della famiglia. Non perderti il film in programmazione su Iris in prima serata il 5 luglio 2024. Consulta anche la guida tv della giornata.

 

Un film commovente con un'intensa interpretazione di Bradley Cooper e Jennifer Lawrence

Un film commovente con un’intensa interpretazione di Bradley Cooper e Jennifer Lawrence

Bradley Cooper e Jennifer Lawrence in un’Emozionante Storia di Rinascita e Amore

Il protagonista è Pat Solitano, interpretato da Bradley Cooper, un uomo affetto da disturbo bipolare che viene ricoverato in un ospedale psichiatrico dopo aver aggredito l’amante della moglie. La trama del film ruota proprio attorno al suo faticoso percorso verso la riabilitazione ed il ritorno ad una vita normale, segnato dall’incontro con Tiffany, interpretata da Jennifer Lawrence, e dalla ricerca di un nuovo equilibrio interiore.

In questa pellicola infatti vediamo il regista trattare con delicatezza e umorismo temi profondi e drammatici come l’alienazione, il disagio mentale e la sensazione di non sentirsi in sintonia con il mondo circostante. Bradley Cooper offre una performance convincente, riuscendo ad interpretare con autenticità i picchi di mania e depressione che caratterizzano il disturbo bipolare del suo personaggio. Allo stesso modo, Robert De Niro, nel ruolo del padre di Pat, Solitano Senior, interpreta un uomo ansioso e ossessivo-compulsivo, creando un dinamico contrasto con il figlio.

Recenzione del film e premi

La vera rivelazione del film è Jennifer Lawrence, che grazie a questa interpretazione ha vinto il Premio Oscar. L’attrice riesce a scavare profondamente nella psicologia del suo personaggio, Tiffany, che è segnata dal dolore e dal lutto. Lawrence porta in scena una Tiffany memorabile, una donna che, pur provata dalla vita, è determinata a ricostruirsi e a trovare una nuova forza interiore. Tiffany accetta la propria follia come una condizione temporanea, un passaggio verso una versione di sé più guarita e resiliente.

Il film si sviluppa come una commedia romantica non convenzionale. L’incontro tra Pat e Tiffany crea una scintilla, ma le loro condizioni psicologiche destrutturano le tipiche dinamiche del genere romantico. I due personaggi agiscono e pensano in modo non prevedibile, portando la commedia romantica ad adattarsi a loro e non viceversa.

Questa narrazione originale si distingue anche rispetto al romanzo da cui è tratta, offrendo una reinterpretazione piacevole del classico archetipo della “metà della mela”. Pat e Tiffany, inizialmente distanti e inconciliabili, si innamorano e si completano a vicenda, evolvendo insieme verso una nuova forma di armonia.

Per questo “Il lato positivo” è un film che continua a mantenere il suo fascino nel tempo. Il suo solido arco narrativo, i tempi comici ben calibrati e le performance intense lo rendono un’opera senza tempo.

Dettagli

  • Emittente: Iris
  • Regia: David O. Russell
  • Cast: Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Julia Stiles, Taylor Schilling, Chris Tucker, Shea Whigham, Dash Mihok, John Ortiz, Anupam Kher, Jacki Weaver, Bonnie Aarons, Brea Bee
  • Aggiornato il: 5 Luglio 13:51