40 sono i nuovi 20, film con Reese Witherspoon in prima serata su La5 il 3 luglio 2024

40 sono i nuovi 20

40 sono i nuovi 20

Guida Tv

40 sono i nuovi 20 è un film piacevole da vedere, ma manca di quella profondità e autenticità che avrebbero potuto renderlo memorabile

Alice Kinney festeggia il suo 40esimo compleanno nella lussuosa villa di Los Angeles che un tempo apparteneva al padre, un noto regista e sceneggiatore degli anni Settanta. Tornata nella casa paterna dopo anni vissuti a New York, Alice ha appena concluso il suo matrimonio con Austen, un discografico sempre impegnato, lasciando che lui rimanesse nella Grande Mela mentre lei si trasferisce in California con le due figlie. Appuntamento in prima serata su La5 il 3 luglio 2024, dalle ore 21:10. Consulta la guida tv completa del giorno.

Reese Witherspoon, protagonista del film, non riesce a trasmettere la complessità e il tumulto interiore

Reese Witherspoon, protagonista del film, non riesce a trasmettere la complessità e il tumulto interiore di una quarantenne che si ritrova a dover ricostruire la propria vita

Trama del film

Nonostante mantenga un’apparenza serena, Alice è spaventata dall’incertezza del futuro e dalla consapevolezza di non essere più giovane. Durante una serata in discoteca con le amiche, incontra Harry, un giovane aspirante regista. Attratta da lui, decide di offrire ospitalità a lui e ai suoi due amici, Teddy e George, nella dépendance della sua villa, dato che sono stati appena sfrattati.

Questa convivenza improbabile tra Alice, le sue figlie, la nonna e i tre giovani porta con sé una serie di situazioni inaspettate, arricchite ulteriormente dall’arrivo dell’ex marito Austen, che inizia a ripensare alla separazione.

Hallie Meyers-Shyer, figlia d’arte di Charles Shyer e Nancy Meyers, segue le orme dei genitori con la sua opera “40 sono i nuovi 20“. Nancy Meyers, famosa per successi come “What Women Want” e “L’amore non va in vacanza”, è qui produttrice esecutiva. Il film non riesce a eguagliare la profondità emotiva e la risonanza dei lavori della madre, restando confinato in una superficie patinata senza mai addentrarsi in temi più autentici e profondi.

La mancanza di chimica tra Alice e Harry, interpretato da Pico Alexander, rende poco convincente il loro rapporto, mentre Nat Wolff, con la sua ironia e goffaggine, avrebbe potuto dare un tocco di freschezza e umanità al personaggio di Harry, evocando paragoni con il giovane Dustin Hoffman ne “Il laureato”.

La trama e i personaggi rimangono in superficie, senza mai offrire uno sguardo più profondo sulle vere emozioni e sfide di una donna che cerca di ricominciare da capo. Nonostante l’eleganza visiva, il film non riesce a coinvolgere completamente il pubblico, risultando un’occasione mancata per esplorare con maggiore sincerità e intensità le dinamiche delle seconde possibilità nella vita.

Per la programmazione tv di La 5 del 3 luglio 2024, non perderti, oltre a “40 sono i nuovi 20”, una programmazione che offre una varietà di storie e generi per tutti i gusti, dal pomeriggio fino alla prima serata.

Dettagli

  • Emittente: La 5
  • Regia: Hallie Meyers-Shyer
  • Cast: Reese Witherspoon, Pico Alexander, Nat Wolff, Jon Rudnitsky, Michael Sheen
  • Aggiornato il: 2 Luglio 07:52