Il patto dei lupi, film con Monica Bellucci in prima serata su Iris il 2 luglio 2024

Il patto dei lupi

Il patto dei lupi

Guida Tv

Il Patto dei Lupi è un film che mescola vari generi per creare una narrazione ricca e dinamica. La combinazione di elementi storici e fantastici, insieme a un cast talentuoso e una produzione di alta qualità, rende il film un'esperienza cinematografica memorabile

Verso la fine del XVIII secolo, nella Francia meridionale, si verificò un evento che divenne leggendario. Re Luigi XV ordinò di risolvere il mistero dietro una serie di omicidi brutali che terrorizzavano la popolazione. Più di centotrenta persone furono trovate uccise e mutilate da una creatura non umana, nota come “la bestia di Gévaudan”. Per affrontare questo mostro, vennero chiamati Grégoire de Fronsac, un avventuriero e naturalista, e Mani, un indiano esperto in combattimento e spiritualità. Appuntamento in prima serata su Iris il 3 luglio 2024, dalle ore 21:10. Consulta la guida tv completa del giorno.

Anche se non privo di difetti, il film riesce a intrattenere e affascinare

Anche se non privo di difetti, il film riesce a intrattenere e affascinare, offrendo un’avventura epica ambientata in un’epoca affascinante della storia francese

Trama de Il patto dei lupi

Questa trama avvincente è alla base del film “Il Patto dei Lupi“, diretto da Christophe Gans. Il film combina elementi di thriller, gotico, fantasy e azione, creando una storia avvincente e coinvolgente. Grégoire de Fronsac e Mani arrivano a Gévaudan per investigare sugli omicidi. Durante le indagini, Fronsac incontra Marianne, la figlia del conte di Morangias, e suo fratello Jean-François, un cacciatore senza un braccio.

Mentre cercano di risolvere il mistero, Fronsac e Mani si imbattono in indizi strani, come una zanna di metallo e la testimonianza di una bambina che afferma di aver visto un uomo controllare la bestia. Nonostante le difficoltà, i due protagonisti continuano a cercare risposte, anche quando vengono richiamati a Parigi. Deciso a risolvere il caso, Fronsac ritorna a Gévaudan, dove, durante un incontro con Marianne, viene attaccato dalla bestia, che sembra riconoscere la giovane.

Il film, con un budget di sessanta miliardi di lire, rappresenta uno sforzo significativo per una produzione europea, mirata a competere con i grandi blockbuster hollywoodiani. “Il Patto dei Lupi” si distingue per la sua qualità visiva, con costumi, scenografie e effetti speciali impeccabili. Nonostante alcuni cliché e una trama a volte prevedibile, il film riesce a mescolare avventura, mistero e romanticismo in modo efficace.

Tra i punti di forza del film vi è la performance del cast, che include Vincent Cassel e Monica Bellucci. Cassel interpreta Jean-François, mentre Bellucci, anche se non protagonista, aggiunge un tocco di fascino e sensualità al film. La loro presenza, insieme a quella di Samuel Le Bihan nel ruolo di Fronsac e Mark Dacascos come Mani, contribuisce a rendere il film avvincente.

Dettagli

  • Emittente: Iris
  • Regia: Christophe Gans
  • Cast: Samuel Le Bihan, Monica Bellucci, Vincent Cassel, Émilie Dequenne, Jérémie Renier
  • Aggiornato il: 2 Luglio 07:51