Finché social non ci separi di Katia Follesa e Angelo Pisani, per una serata di divertimento su Nove, il 5 giugno 2024

Finché social non ci separi

Finché social non ci separi

Guida Tv

Katia e Angelo, coppia comica, ci raccontano la convivenza nell’era moderna, ovvero quella caratterizzata dalla presenza invasiva dei social network.

Su Nove approda lo speciale comico del duo Katia Follesa-Andrea Pisani, coppia anche sul palco. Così, la prima serata del canale di Discovery+ si tinge di comicità con uno spettacolo, “Finché social non ci separi“, che mette a nudo la vita relazionale di oggi, all’epoca fortemente influenzata dai social network.

Quella tra Katia Follesa e Angelo Pisani è una storia d’amore nata proprio sul palco, ragion per cui viene ancora più spontaneo trasporre le loro gag alla loro vita vissuta. Dal palco di Zelig alla loro comicità di numerosi film e cortometraggi, anche sui loro canali, è facile immergersi nel loro stile comico, caratterizzato dalla sagacia di Katia e l’innocenza di Angelo.

Finché social non ci separi, lo spettacolo teatrale di Katia e Angelo arriva in prima serata su Nove il 5 giugno 2024

Finché social non ci separi, lo spettacolo teatrale di Katia e Angelo arriva in prima serata su Nove il 5 giugno 2024

Così, dopo il debutto di Netflix ed il film Amazon Prime Video del maggio 2022, la coppia si è ingegnato uno spettacolo d’autore per una serata di divertimento leggero e dinamico. Angelo Pisani e Katia Follesa hanno creato un appuntamento a teatro dove lo spettatore è pronto ad interagire con i comici, in un modo di fare televisione che vede sempre più approfondirsi un’offerta dal vivo sulla scia di Lol – Chi ride è fuori.

Una coppia sul palcoscenico

Il tema della coppia, che all’epoca dello spettacolo faceva duo fisso nella vita lavorativa e privata, richiama la formula tradizionale dei matrimoni religiosi. Ed ecco che emergono tutti i difetti della coppia che mal difficilmente is possono tollerare, amplificati dalla vita social della coppia. Il momento più bello dello spettacolo? Quando grazie alla battuta o al momento di ilarità i difetti vengono smussati, le distanze si riavvicinano e il loro punzecchiarsi diventa uno specchio nitido di tutte le dinamiche di coppia, che dietro ogni litigio non dimenticano il sentimento che li ha uniti.

Così, Katia e Angelo mettono su uno spettacolo coinvolgente, che è facile da seguire e mai noioso, mettendo in scena probabilmente ciò che realmente i due meno amano e forse mal tollerano l’uno dell’altro e che, sicuramente, li fa discutere. Le gag, rese divertenti proprio perché sembrano provenire dalla vita reale e dal vissuto della coppia, diventano metafore ed allegorie dell’amore di oggi. Non solo social quindi: oggi le coppie si mal tollerano forse anche per la facile versatilità dell’animo umano. Come cantava la Carrà, “trovi un altro più bello, che problemi non ha”. Sembra essere il motto di oggi, e le gag parteno da una base reale che trasforma le distanze in difetti, ostacoli insormontabili, relazioni fragili.

Invece è proprio nella comicità che le litigate diventano divertenti e perdono la loro pesantezza, in fondo se ci si ama… tutto passa. Il pubblico si ritrova coinvolto e forse potrebbe anche imparare a ridere un po’ di più anche di sé.

Lo show leggero di Angelo e Katia

Uno spettacolo allegorico e spensierato, che impone anche il rispetto della coppia e la capacità di rigenerarsi e rimanere viva anche nelle difficoltà e nei tranelli della vita in live dei social. Uno show un poì vecchia scuola che ripropone riflessioni senza epilogo, chiusure senza porte sbattute e riavvicinamenti figli del sentimento, facendosi una risata. La coppia funziona perfettamente, anche grazie al messaggio che vorrebbe trasmettere: uno show leggero per tutti.

Non perdere lo spettacolo il 5 giugno, alle ore 21:25 su Nove. Tra la programmazione del giorno, non perdere Cash or Trash – Chi offre di più? dalle ore 11:15, Famiglie da incubo (Dimmi che mi ami) dalle ore 14:35, Little Big Italy alle ore 17:00.

Dettagli

  • Emittente: Nove
  • Aggiornato il: 4 Giugno 19:16