Ascolti tv di domenica 19 febbraio: la spunta Rai 1 con Resta con me ed I soliti Ignoti nel preserale. Bene Canale 5 e Rai 3

Vince Rai 1, nel preserale e nella prima serata. Bene Mediaset nel pomeriggio e nel preserale.

Domenica 19 febbraio 2023 è stata una giornata densa di novità per quanto riguarda gli ascolti televisivi. In prima serata, Rai 1 ha debuttato con “Resta con me”, condotto da Francesco Arca, registrando 3.752.000 telespettatori con uno share del 21,42%. La nuova stagione di “Che tempo che fa” su Rai 3 ha ottenuto 1.449.000 telespettatori nella presentazione, 2.513.000 nel programma e 1.578.000 nel segmento “Il Tavolo”. Su Canale 5 è tornato “Lo show dei record” che ha ottenuto 2.489.000 telespettatori con uno share del 15,87%.

Nell’access prime time, su Rai 1 “Soliti Ignoti – Il ritorno” ha ottenuto 4.794.000 telespettatori con uno share del 23,53%, mentre su Canale 5 “Paperissima Sprint” ha registrato 3.017.000 telespettatori con uno share del 14,81%.

Nel preserale, “L’Eredità Weekend” su Rai 1 ha ottenuto nel segmento “La sfida dei 7” 3.064.000 telespettatori con uno share del 20,53% e nel game 4.215.000 con uno share del 25%, mentre su Canale 5 “Avanti un altro! Weekend Story” ha registrato 2.315.000 telespettatori nel segmento “Avanti il primo!” e 2.933.000 nel game.

Infine, per quanto riguarda il daytime (mattina), su Rai 1 “Uno Mattina in Famiglia” ha registrato un netto di 1.440.000 telespettatori con uno share del 23,72%, la Santa Messa ha ottenuto 1.650.000 telespettatori, e l’Angelus di Papa Francesco 2.321.000. La trasmissione “Linea Verde” ha dato il via al Tg1 con un netto di 3.041.000 telespettatori.

Ascolti TV domenicali: Rai 1 conquista il preserale con “L’Eredità Weekend”

Nel weekend televisivo del 20 febbraio 2023, Rai 1 ha conquistato il pubblico del preserale grazie a “L’Eredità Weekend”, il programma di quiz condotto da Flavio Insinna. Nello specifico, la trasmissione ha ottenuto nel segmento “La sfida dei 7” un ascolto di 3.064.000 telespettatori, pari al 20,53% di share. Nel gioco, invece, il programma ha registrato un netto di 4.215.000 telespettatori, con il 25% di share.

Non lontano, su Canale 5, “Avanti un altro! Weekend Story” ha registrato nel segmento “Avanti il primo!” un ascolto di 2.315.000 telespettatori, con uno share del 16,14%. Nel gioco, invece, il programma ha totalizzato un netto di 2.933.000 telespettatori, pari al 17,73% di share.

Su Rai 2, il programma sportivo “90° Minuto” ha ottenuto un ascolto di 715.000 telespettatori con uno share del 5,07%. Nel segmento “Tempi Supplementari”, il programma ha invece totalizzato un netto di 715.000 telespettatori, pari al 3,87% di share. Non lontano, “SWAT” ha raccolto un ascolto di 643.000 telespettatori, con il 3,43% di share.

Su Italia 1, invece, “CSI” ha ottenuto un ascolto di 607.000 telespettatori, con uno share del 3,34%. Infine, “Tempesta d’amore” su Rete 4 ha conquistato 773.000 telespettatori, pari al 4,01% di share. Passando al daytime del mattino, su Rai 1 il programma “Uno Mattina in Famiglia” ha ottenuto un ascolto di 1.440.000 telespettatori, con il 23,72% di share. La Santa Messa ha registrato invece un ascolto di 1.650.000 telespettatori, pari al 21,89% di share, mentre l’Angelus di Papa Francesco ha totalizzato 2.321.000 telespettatori, con uno share del 24,85%. A seguire, “Linea Verde” ha dato la linea al Tg1 con un netto di 3.041.000 telespettatori, con il 24,03% di share.

Su Rai 2, il programma sportivo “Slalom speciale” ha ottenuto un ascolto di 417.000 telespettatori, pari al 5,90% di share. “Citofonare Rai 2” ha invece registrato nella presentazione un ascolto di 379.000 telespettatori, con uno share del 4,94%, e nel programma un netto di 598.000 telespettatori, pari al 5,87% di share.

Dettagli

  • Aggiornato il: 20 Febbraio 18:03