Unknown – Senza Identità su Rete 4, il film con Liam Neeson il 25 maggio 2024

Unknown - Senza identità

Unknown - Senza identità

Guida Tv

Dopo un incidente automobilistico a Berlino, il dottor Martin si risveglia dal coma per scoprire che sua moglie non lo riconosce più e che un altro uomo ha preso la sua identità.

Il film “Unknown – Senza Identità” diretto da Jaume Collet-Serra è un avvincente thriller psicologico che esplora la dicotomia tra l’ordinario e lo straordinario. La storia segue Martin Harris, un rinomato botanico americano, interpretato da Liam Neeson, che arriva a Berlino con la moglie Elizabeth, interpretata da January Jones, per partecipare a un importante convegno di biotecnologia.

Appena arrivati all’hotel Adlon, Martin si accorge di aver dimenticato una valigia e prende un taxi per tornare all’aeroporto a recuperarla. Purtroppo, l’auto ha un incidente e finisce nel fiume. La tassista Gina, interpretata da Diane Kruger, riesce a salvarlo prima di scappare. Martin viene ricoverato in ospedale in stato comatoso e si risveglia dopo quattro giorni, privo di documenti e con una memoria confusa.

Unknown - Senza Identità su Rete 4 il 25 maggio 2024: trama e cast

Unknown – Senza Identità su Rete 4 il 25 maggio 2024: trama e cast

Una volta dimesso, Martin torna in hotel solo per scoprire che la moglie non lo riconosce e che un altro uomo si è appropriato della sua identità, dichiarandosi come il vero Martin Harris. Scortato fuori dall’albergo dalla sicurezza, Martin si trova a dover dimostrare chi è veramente, recuperando i suoi documenti e la sua memoria frammentata.

La pellicola, ambientata in una Berlino cupa e desaturata, vede Martin lottare contro avversità in una città straniera, ricordando i classici di Hitchcock come “Intrigo Internazionale” e “Caccia al ladro”. Martin, un uomo comune intrappolato in una situazione straordinaria, deve trovare risorse inaspettate dentro di sé per risolvere il mistero della sua identità.

Un immenso Liam Neeson

Il film si distingue per l’interpretazione intensa di Liam Neeson, che dona energia e ritmo alla trama, mentre il regista spagnolo Collet-Serra costruisce una narrazione precisa e coinvolgente. La fotografia e le inquadrature aeree contribuiscono a creare un’atmosfera di disorientamento e tensione.

“Unknown – Senza Identità” si basa sul romanzo “Fuori di me” di Didier van Cauwelaert e segna la prima collaborazione tra Neeson e Collet-Serra, un sodalizio che proseguirà in altre pellicole di successo come “Non-Stop” (2014), “Run All Night” (2015) e “The Commuter” (2018).

Il cast di supporto è notevole, con Sebastian Koch, Diane Kruger, Frank Langella e Bruno Ganz che offrono performance memorabili, aggiungendo profondità e complessità alla storia. In particolare, la performance di Ganz nei panni di un ex funzionario della Stasi è di grande impatto.

“Unknown – Senza Identità” è un thriller psicologico che celebra la trasformazione del protagonista da uomo ordinario a eroe straordinario, attraverso una narrazione avvincente e un’interpretazione magistrale di Liam Neeson. Il film riesce a mantenere alta la tensione e a coinvolgere lo spettatore in un viaggio emozionante e ricco di colpi di scena.

Basato sul romanzo del francese Didier van Cauwelaert e ispirato dallo stile di Hitchcock, il regista Jaume Collet-Serra realizza un thriller avvincente che potrebbe soddisfare tutti. Tra i suoi punti di forza ci sono una Berlino fredda e inospitale che diventa più di uno sfondo, un Liam Neeson particolarmente intenso, e una straordinaria performance di Bruno Ganz.

Dettagli

  • Emittente: Rete 4
  • Regia: Jaume Collet-Serra
  • Cast: Liam Neeson, Diane Kruger, January Jones, Frank Langella, Aidan Quinn, Bruno Ganz, Sebastian Koch, Michael Baral, Mido Hamada, Karl Markovics, Stipe Erceg, Sanny Van Heteren, Clint Dyer, Petra Hartung, Eva Loebau, Olivier Schneider, Adnan Maral, Rainer Bock, Katharina Blaschke, Helen Wiebensohn, Oskar Schieferstein, Charlie Gardner
  • Aggiornato il: 24 Maggio 18:52